----------------------------------------------------------------------
Se siete interessati a qualche mia creazione contattatemi
tramite
e-mail, oppure visitate il mio negozo online!
----------------------------------------------------------------------

venerdì 23 dicembre 2011

I miei Omini di Panpepato


A me piacciono proprio tanto gli Omini di Panpepato..e quindi, adesso che siamo vicini al Natale, non potevo non cucinare dei buonissimi biscotti speziati proprio con questa forma!!
E allora eccovi la ricetta, se volete gustarli anche voi!

Ingredienti:

Per i Biscotti
Farina 450 g.
Zucchero di canna 70 g.
Burro 120 g.
Miele 100 g.
Melassa 100 g.
Uovo 1
Lievito per dolci 1 cucchiaio
Bicarbonato 1 cucchiaino
Scorze di arancio candite 20 g
Cannella in polvere 1 cucchiaino colmo
Chiodi di garofano polverizzati 1/2 cucchiaino
Zenzero in polvere 1/2 cucchiaino
Vanillina 1/2 bustina
Noce moscata 1 pizzico
Sale 1 pizzico

Per la Glassa
Zucchero a velo q. b.
Acqua q. b.

Mettere lo zucchero, il miele e la melassa in un pentolino e scaldare il tutto per far si che si ammorbidiscano miele e melassa e lo zucchero si sciolga (non fare bollire però).
Togliere dal fuoco ed aggiungere il burro tagliato a pezzetti. Mescolare fino a chè si sarà sciolto ed amalgamato bene al composto.
Lasciare raffreddare mescolando di tanto in tanto.
Tritare molto finemente le scorze di arancio e aggiungerle, insieme alle spezie, al composto. Amalgamare bene il tutto.
Mescolare la farina con il lievito, il bicarbonato ed il sale e disporre il tutto a fontana sulla spianatoia.
Mettere l'uovo al centro della fontana e poi versarvi anche il composto di zuccheri spezie e burro ed impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo che sarà sicuramente morbido ed andrà quindi messo in frigo avvolto nella pellicola trasparente per un ora ad indurirsi.
Tirare fuori l'impasto dal frigo e stenderlo in una sfoglia spessa circa mezzo cm., ricavare i biscotti e metterli in una placca da forno rivestita di carta forno.
Infornare in forno caldo a 180°C per 10 minuti.
Toglierli dal forno (subito saranno morbidi, ma poi si induriranno nel raffreddarsi) e metterli a raffreddare su una gratella.
A questo punto rimane solo la decorazione.
Mettere lo zucchero a velo in una ciotola, aggiungere pochissima acqua e mescolare.
Si dovrà ottenere una glassa licia e morbida, ma non troppo liquida.
Utilizzando un cono ricavato dalla carta forno decorare i biscotti a piacere con la glassa e lasciarla poi indurire per almeno un oretta.

1 commenti:

La Vale ha detto...

carinissimi..devo provare a farli anch'io...anche se la cucina non è proprio il mio forte...colgo l'occasione per farti tantissimi auguri di buone feste!!!

Vale :D

Posta un commento

 

Il Quaderno di Pigrina